mercoledì 13 giugno 2007

Un rigurgito chiamato SGORBIONS

Raccapriccianti? Vomitevoli? Rivoltanti? Come definire i personaggi più squallidi che la storia delle figurine abbia mai conosciuto? Forse il modo più semplice è chiamarli con il loro nome:
SGORBIONS. Una lunga e fantasiosa serie di bambini mutilati, scatarrati, deturpati, impataccati, trafitti e scorticati che hanno spopolato fra le pagine degli album e i banchi delle scuole della fine degli anni 80.
Divertentissimi i nomi, degni rappresentanti dei propri soggetti: da Gastone Bubbone, a Rina Catarrina, da Bice Cicatrice a Lorenzo Fetenzo passando per Roberto Ventreaperto e Clemente Mortovivente.
Il retro di ogni figurina riportava sempre qualche “sgorbionata”, un breve testo grottesco o un commento piuttosto idiota con il solo scopo di rincarare la dose di demenzialità del prodotto finale.
Nati negli Usa come parodia dei bambolotti Cabbage Patch Kids (nella foto accanto),
il loro nome originale è Garbage Pail Kids (i ragazzi della banda della spazzatura).
Distribuiti nelle edicole a partire dal 1985 per quattro anni di fila, pochi sanno che nel 1987 si tentò addirittura di farli approdare al cinema grazie a un film con attori veri rivelatosi un flop di dimensioni colossali.
Oltre che in forma di figurine e per mezzo di un lungometraggio, gli Stati Uniti proposero gli Sgorbions anche nelle vesti di cartone animato, ma a causa dell’insorgere di svariate associazioni per la tutela dei diritti dei minori la serie televisiva ebbe vita breve.
Nel 2001 i Garbage Pail Kids hanno fatto il loro glorioso ritorno grazie all’apertura di un sito ufficiale dove, inserendo i codici raccimolati con l’acquisto dei pacchetti di figurine, si possono ottenere dei crediti virtuali con cui far crescere il proprio Sgorbions personale.
Il voltastomaco continua.

E per gli amanti del trash (ma proprio trash):

- il trailer del film: http://www.youtube.com/watch?v=bv-2QY5fAr0

- la sigla iniziale del cartone: http://www.youtube.com/watch?v=OAHTFGwPxc0

- una carrellata di immagini della versione spagnola (La Pandilla Basura): http://www.youtube.com/watch?v=KweO6R5joX4

- il sito internet: http://www.garbagepailkidsworld.com/

9 commenti:

valetex ha detto...

bene adesso posso dire di aver visto di tutto.. dopo il trailer del film.. sono cose che ti cambiano la vita!
io ce le avevo le figurine, lo ammetto.. e nn so ancora spiegarmi il perchè! perchè, diciamocela tutta, davano davvero il voltastomaco..

Grinch ha detto...

ebbene sì..collezionista di sgorbions..presente!!alle medie nella mia classe ricordo che le figurine giravano parecchio,e addirittura ricordo che con alcuni amici ci divertivamo ad inventare nuovi nomi..
si spiegano molte cose forse sul perchè sono diventata quella che sono!hihi..
luca non ho potuto fare a meno di ridere quando nel trailer (trash a livelli storici) è apparsa la figurina di "Valerie Vomit"..;)

Andrea ha detto...

Grandioso Luca!!!Un paio di settimane fa tornando dall'uni mi sono venuti in mente gli sgorbions ma ho dimenticato di proporteli. E invece eccoli qua! Sei chiaramente un genio!!!Da piccolo ne avevo un tot di figurine e ci facevano un tot ridere!Ancora tantissimi complimenti per questo blog, è veramente bello!
Ciao
Andrea

Frency ha detto...

Aiuto erano rivoltanti!!! ma li amavo!!! Alle elementari avevamo tutti plichi di figurine delle Sgorbions! Secondo me c'era anche un intento educativo: quello del dito che dal naso esce da sopra la testa potrebbe essere servito come deterrente dalle dita nel naso per molti bambini...
Cmq erano fantastici! un altro eccesso degli anni '80!!

Luca82 ha detto...

Ragazzi questo blog mi condurrà alla follia: sto già cercando su Ebay le figurine degli sgorbions...e la cosa drammatica è che le ho trovate!
Mi è venuta troppa voglia di riaverle...

Fermatemi!!!

valetex ha detto...

no maga fermo!!!!

Anonimo ha detto...

michela ha detto...
ciao Lù!!
quseti mi mancavano!" ma dove sei andato a prenderli?? nn li avevo mai visti!! sono un pò inquietanti!!
baci baci

Luca82 ha detto...

Ehi Mik! Ma come, non li avevi mai visti prima? Forse in Sicilia gli Sgorbions non sono mai arrivati...meglio così! :-)

leonardo ranno ha detto...

Io sono siciliano e ho completato il primo album. Dopo tanti anni sono venuto a sapere che mia madre li ha buttati dopo che mi sono sposato. Bi posso dire che album belli come quelli non li fanno più....vi ricordate la ragazza che volava con un wc e sganciava carta igienica?. Monica supersonica.