giovedì 28 febbraio 2008

INDOVINA CHI ha la faccia così

Ventiquattro figurine gialle a sfondo bianco, ventiquattro improbabili facce e altrettante spassosissime espressioni, ventiquattro nomi di uomini e donne che (almeno in parte) non si possono dimenticare: Max, Maria, Susan, Eric, Alex, Alfred, Anita, sono solo alcuni delle due dozzine di personaggi che hanno riempito i pomeriggi e le serate di tutti noi ex bambini degli anni 80 in agguerritissime sfide uno-contro-uno fino all’ultimo indovinello.
Il gioco era composto da un mazzo di carte e da due piattaforme, una rossa e una blu, ciascuna attrezzata di caselle sufficienti per ospitare tutte le ventiquattro fantomatiche facce. La partita cominciava pescando a caso dal mazzo una carta-personaggio e tentando, attraverso
domande alternate, di completare l’identikit dell’avversario per esclusione.

Ha i baffi? Porta il cappello? E’ moro? La bocca è grande? E il naso com’è?
Come dimenticare.
E come rimuovere la soddisfazione e il compiacimento che si provava nel buttare a terra le caselline che potevano essere escluse dalla rosa dei nostri sospetti!

Del gioco, distribuito in Italia dalla Hasbro (che nel 1984 rilevò l'MB, l’azienda statunitense fautrice, 20 anni prima, del lancio del prodotto) esistono tutt’oggi diverse versioni, di cui una raffigurante, al posto dei personaggi "classici", i protagonisti dei film d'animazione Disney.

Facile però supporre che sarà la prima versione, quella originale degli anni 80, a rimanere per sempre la più amata e ricordata. Ho indovinato?

10 commenti:

RobbyMoira ha detto...

WELCOME!! bentornato Luca....era ora , l'appuntamento settimanale con il blog mi mancava troppo! Questo gioco mi è sempre piaciuto un tot.. ovviamente avevo l'originale ma anche le ultime versioni non sono male...!! Ed ora .... Indovina chi sono???

fre ha detto...

Un oggetto di culto! E l'unico gioco in cui riuscivo a vincere ogni tanto (già forza quattro era troppo geometrico-matematico)! Che dire, lo amavo! Io volevo essere Susan, benchè sia una megera 70enne! Ma m sapeva di mito! Però mi piaceva anche la mocciosa con le trecce!Luca ci pensavo stamattina a indovina chi, giuro! Devo fare una lezione sulla descrizione fisica, e averlo da portare in classe sarebbe fantastico!Porterebbe una ventata 80 tra questi mocciosi del XI secolo!
Complimenti per il restyling! Frau Fre

Anonimo ha detto...

Vedo che ripartiamo in grande, GRANDISSIMO stile, come al solito!! Me lo ero quasi dimenticati questo gioco ma è stato uno dei primi giochi a cui giocavo!! E poi la pubblicità...spettacolo, la davano ogni due minuti!!

Grandissimo Luca!
Ciao
Andrea

ilaria ha detto...

provate l'inovinachi psicologico! le domande devono essere del tipo: è pazzo? è alcolizzato? è trste? nasconde qualcosa? posso approfittare per mandare un mega bacio a Luchino mio??
ciao. ila

Luca82 ha detto...

X ILA:

Ma ciao splendida!! Che bello trovarti qui!

Sarebbe carino, oltre all'indovina chi psicologico, farne uno con le facce di amici e parenti o di gente odiata (ma solo per quest'ultima 24 caselle non basterebbero mai!)

A presto, un bacio!!


X FRE: anche la mia preferita è sempre stata SUSAN, che a ben vedere potrebbe tranquillamente essere una vecchia zia della già vecchia Diane Keaton!

X ANDRE: ho cercato la pubblicità su Youtube, avrei voluto inserirla nel post ma non c'è! Peccato!

X ROBBY: grazie per la fedeltà dimostrata! L'amato appuntamento settimanale col trash e' tornato!

grinch ha detto...

ahahah stavo pensando a fare l'indovina chi psicologico con noi... sarebbe fin troppo facile.. pazza & alcolizzata = io!!
cme uno dei miei giochi preferiti in assoluto, ce l'ho ancora...credo di aver consumato le carte!!!!

chicca ha detto...

ciao luca e bentornato blog!!
grande!!!

Luca82 ha detto...

Assomiglia alla MC Lusky? E' la vale!

Sembra Babuska? E' la chicca!

Ben tornate amiche 82!

Tizibarci ha detto...

Quante sere d'estate con la fissa di indovina chi!!!

Anonimo ha detto...

ve lo ricordate l'indovina chi umano su italia 1???