giovedì 27 settembre 2007

LORELLA CUCCARINI e una notte che vola

La notte di San Lorenzo del 1965 nasce a Roma la più bionda e snodata delle stelle cadenti: Annabella Moranti, altrimenti conosciuta come Lorella Cuccarini. Approdata al mondo dello spettacolo in veste di ballerina di fila all’interno di programmi come "Te lo do io il Brasile" con Beppe Grillo o "Tastomatto" con Pippo Franco, la Cuccarini inizia la sua carriera di showgirl nel 1985 dopo essere stata ingaggiata da Baudo per esibirsi sulle note della sigla di Fantastico 6, “Sugar sugar”. Bissato il successo della trasmissione l’anno seguente accanto alla collega Alessandra Martines, nell’87 Lorella passa a Mediaset dove conduce prima "Festival" e poi "Odiens", toccando l’apice della popolarità con la sigla "La notte vola", brano che la consacra icona indiscussa degli anni 80 e di tutta la televisione italiana che conta.
Artista poliedrica e preparata, col passare del tempo la Cuccarini arricchisce il suo repertorio spaziando dalle vesti di ballerina moderna a quelle di cantante pop (come dimenticare la melodia di “Un altro amore no”, presentata nel ’93 sul palco dell’Ariston) e dal ruolo di presentatrice televisiva alla professione di attrice di musical in teatro.
Gli anni 90 la incoronano regina di Paperissima per ben sei edizioni, prima accanto a Ezio Greggio, poi affiancata dal suo storico compagno di avventure catodiche, Marco Columbro, insieme al quale affronterà, per tre stagioni consecutive, anche la sfida di Buona Domenica (primo programma televisivo Fininvest mandato in onda in diretta).
In seguito a qualche trasmissione passata un po’ più inosservata (nel ‘96 La Stangata con Enzo Iacchetti, nel ’98 Campioni di Ballo, in onda su Rete 4) il 2001 riporta la Cuccarini agli antichi splendori con un divertentissimo programma in prima serata dedicato agli anni 80, omonimo del suo successo maggiore: La notte vola.
Momentaneamente assente dalle scene televisive, la Lorellona nazionale, oggi madre di 4 figli, ha recentemente portato a termine una tournèe teatrale che l’ha vista protagonista per tutta la scorsa stagione dello spettacolo “Sweet Charity", vincitore come Musical dell’anno al Premio Gassman 2007;
Dopo 22 anni di “fiati in gola” e “buii che t’innamorano”, la sua grinta e il suo carisma non smettono di entusiasmare il pubblico di ogni età rinnovando la sua fama di “più amata dagli italiani” e facendo di lei una delle showgirl più brillanti e versatili che il nostro paese abbia mai conosciuto.



Alcune curiosità:

- All'età di 9 anni, durante il periodo di frequentazione delle scuole elementari, Lorella prende parte ai corsi di danza della scuola di Enzo Paolo Turchi (attuale marito di Carmen Russo). Dopo le scuole medie, invece, consegue il diploma di Accompagnatrice Turistica.

- L’incontro con Pippo Baudo avviene ad una convention dei gelati Algida

- Nel 1994 ad agosto nasce Sara, la sua prima figlia e, durante la gravidanza, Lorella prepara 4 anni in 1 al liceo linguistico e progetta insieme al marito la nascita di "Trenta ore per la vita", maratona benefica destinata a raccogliere fondi per diverse associazioni onlus

- Seppur lontana dalle scene televisive, la Cuccarini porta avanti tutt'ora il suo impegno con l'associazione "Trenta ore per la vita", ricoprendo il prestigioso ruolo di conduttrice della "Festa di Primavera" nella tenuta di CastelPorziano accanto al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

- Nel 2004, dopo 17 anni di sodalizio con la Scavolini, Lorella Cuccarini decide di non rinnovare più il contratto, raggiungendo comunque un record come testimonial pubblicitaria più longeva nella storia della pubblicità

14 commenti:

RobbyMoira ha detto...

PAURISSIMA...!!! MI STO RIPRENDENDO ADESSO ..DOPO AVER SAPUTO CHE IL SUO VERO NOME E' " ANNABELLA " NON SARO' + LA STESSA PERSONA..! COMUNQUE ANNABELLA O LORELLA E' SEMPRE UNA GRANDISSIMA.. W LORE !

Princi ha detto...

Ciao Luca, finalmente riesco a trovare qualche minuto per scrivere sul tuo simpaticissimo blog.
Che dire, sei un fiume in piena di idee… Devo ammettere la mia colpevolezza, il blog lo consulto saltuariamente, ma mentre mi preparo per guardarlo penso a quale ricordo ogni volta mi farai tornare alla mente…Incredibile, riesci sempre a proporre un collage di immagini, filmati, descrizioni che insieme mi fanno quasi sentire l’atmosfera che respiravo in quel mitico decennio…Per fortuna sono ancora sufficentemente giovane da avere nostalgia per quel periodo perché rappresenta la mia infanzia. Cosa c’è di meglio che tornare di tanto in tanto bambini, anche solo con il pensiero? Ciao a tutti

Anonimo ha detto...

sono Christian, ciao luca (sono già loggato qui con il nome del blog che ho con i miei compagni di casa) ...che dire...sei un idolo.
il cotonato spinto della cucca mi ha strappato il primo sorriso della giornata, ma ti segnalo che lei si incazzerebbe molto se tu non citassi che ha fatto Grease con Ingrassia...
con risultati mi dicono discutibili, ma l'ha fatto!
Ciao caro, ci vediamo domani e facci ancora sognare!
Chris

Luca82 ha detto...

Hai ragione Robby: la scoperta del vero nome e' pesante, ma la cucca resta sempre la cucca... con o senza Scavolini!


Grande Prinz, sono contento di risentirti! Certo, sempre meglio che accada qui piuttosto che di persona... vista la tua persona! ;-)

Ma quanto sono simpatico... ;-)

Hola Cri, mi fa piacere che il cotone della Cucca abbia contagiato anche te! Come rimanere impassibili di fronte a cotanta, ossigenata, impalcatura?

Ci vediamo domani sera! Smack!

grinch ha detto...

"Annabella Moranti" ha basito anche me!!
pietra miliare anni 80 dall'indiscusso talento,oggi un pò dimenticata dalla tv (beh come tutti quelli che san fare qualcosa, del resto!)
grandioso e tr. 80s anche il vestito coi bottoni della sigla di Odiens!!
LA NOTTE VOLAAAAA!! ;)

Luca82 ha detto...

Io spero che la cucca metta in asta su ebay il vestito che indossava a La notte vola 2001, era troppo peso! ;-)

Già mi vedo a ballare vestito come lei, con le mani a gabbiano, per il pubblico immaginario della tavernetta! Che sfigato! ;-D

grinch ha detto...

BUON COMPLEANNO LUCA82!!! :)


purtroppo non sono riuscita a trovare su ebay il vestito della notte vola da regalarti,e neanche quello coi bottoni..:(
spero non me ne vorrai..
hai detto bene quando dici "pubblico immaginario" perchè noi ci saremmo rifiutati di assistere a una scena tale!! HIHI..

grinch ha detto...

PS:dimenticavo..non per niente oggi compie gli anni anche Raf (oltreche LORETTA GOGGI),cantante di "cosa resterà di questi anni 80" (canzone molto allegra)...
sembra cadere a fagiUolo!! ;)

Luca82 ha detto...

A F-A-G-I-O-L-I-S-S-I-M-O! ! !

Ma la frase che ricordo più volentieri di quella canzone è...

"anni sui libri di scuola e poi a cosa servirà"

E chi ha orecchie per intendere..!

;-)

Fre ha detto...

Finalmente la prova!! Avevo letto qualche anno fa che si chiamava Annabella, su tipo Gente o Oggi, quindi fonti attendibili! Ma poi non avevo trovato nessuna conferma su internet! Ci voleva il tuo blog Luca, che è come la Gazzetta ufficiale del mondo '80! Grazie!!che poi..se proprio voleva cambiare nome poteva anche sceglierselo meglio..lorella?..
Annabella faceva un po' Pavia
Cmq era e sarà sempre una leggenda di donna! Ha preparato 4 anni di scuola in uno?? Zio bello

Anonimo ha detto...

Salve! Vi scriviamo per invitarvi a visitare il nuovo portale sulla televisione degli anni 80 e 90. Qualsiasi consiglio è il benvenuto.

ScartChannel.tv staff

Luca82 ha detto...

Grazie per la segnalazione, verremo a trovarvi!

valetex ha detto...

eccomi qui a dare il mio parere su lorella cuccarini..
beh io quando era poco più di una ragazzina a fantastico la ricordo benissimo.. volevo ballare come lei.. e in una puntata mi sa che una bimba l'ha ballata la sigla con quel costumino mille colori degno di iridella.. che invidia...
grande cucca!

Vaslav ha detto...

Caro luca...il vero nome di Lorella non è Annabella Moranti...Questo è il nome da lei usato in una fiction in cui debuttò nel 90con la regia di Florestano Vancini ovvero Piazza Di Spagna...Poi non si può dimenticare la sua interpretazione di Sandy in Grease...é stato il primo long running show in Italia e 400repliche son davvero tante...Poi ha condotto Buona Domenica con Columbro solo per 2edizioni,la terza nel 95 era sola...E poi e poi e poi..Geniale il tuo blog...Idea e realizzazione...un bacio